Comune di San Romano in Garfagnana

Provincia di Lucca

L.R. 45/2013 – Scadono il 31 GENNAIO 2015 le domande per accedere ai contributi annualita’ 2014

Scade il 31 gennaio prossimo il termine per la presentazione delle domande al fine di ottenere i benefici previsti dalla L.R. 45/2013 “interventi di sostegno finanziario in favore delle famiglie e dei lavoratori in difficoltà, per la coesione e per il contrasto al disagio sociale”.

Le misure sono 3 e precisamente:

1) Concessione di un contributo una tantum di € 700 per la famiglie con quattro o più figli. Il contributo è incrementato di € 175,00 per ogni figlio oltre il quarto.

2) Concessione di un contributo una tantum di € 700 per ogni figlio nato, adottato o collocato in affidamento preadottivo dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014

3) Concessione di un contributo una tantum di € 700 per la famiglie con figli con handicap grave a carico (art. 3 comma 3 L.104/92).

Possono chiederlo i cittadini italiani o stranieri, residenti nella Regione da almeno un anno, in possesso di carta di soggiorno o di permesso valido per oltre un anno; per il beneficio occorre avere un Isee pari o inferiore a euro 24.000,00.

I contributi sono fra loro cumulabili.

Affidamento gestione ciclo integrato dei rifiuti e costituzione società in house providing

Con atto  n. 49 del 29.12.2014 il Consiglio Comunale ha deliberato l’adesione e  costituzione della società denominata “Garfagnana Ecologia Ambiente S.r.l. – G.E.A. S.r.l.”, interamente pubblica  per l’affidamento, nel periodo transitorio, decorrente dal 1° febbraio 2015 e sino al subentro del gestore unico dell’ambito territoriale “Toscana Costa”, del servizio stesso, con le modalità “in house contract”.

Pubblichiamo di seguito la relazione illustrativa delle ragioni e della sussistenza dei requisiti previsti per la forma di affidamento prescelta (ex. D.L. 18 ottobre 2012 n. 179, art. 34 commi 20 e 21) approvata nella stessa seduta di Consiglio.

Relazione art. 34 c 20 DL 179-2012 San Romano relazione illustrativa AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO GESTIONE RIFIUTI URBANI

 

 

Relazione annuale del responsabile della prevenzione della corruzione

Il responsabile della prevenzione della corruzione è tenuto a compilare per la predisposizione della relazione prevista dall’art. 1, comma 14, della legge 190/2012 e dal Piano Nazionale Anticorruzione (paragrafo 3.1.1., p. 30) la scheda sull’efficacia delle misure di prevenzione definite dai piani triennali di prevenzione della corruzione entro il 31.12.2014.

Scheda (in due formati per garantirne la leggibilità):

Relazione del responsabile della Corruzione San Romano in Garf

Relazione del responsabile della Corruzione San Romano in Garf

Concorso “La magia del Natale con l’albero”.

!cid_7BED5E40003F431AAEDD5EB1A2F247B0@PCAntonella
con questo splendido albero, la scuola primaria di San Romano si è aggiudicata il primo premio del Concorso 2014 “Magia di Natale … con l’albero” del Comune di Camporgiano.
Complimenti alle insegnanti e ai nostri ragazzi!!!

Alloggi edilizia residenziale pubblica: pubblicato un bando per l’acquisizione di fabbricati.

L’ERP ha emanato un bando per la vendita di immobili da parte di privati, con vantaggi per il comparto delle costruzioni e per le tante famiglie in attesa di ricevere un alloggio e  reso possibile grazie a disposizioni recentemente emanate dalla Regione Toscana.L’annuncio servirà, in particolare, a raccogliere le manifestazioni di interesse da parte di privati, intenzionati a mettere in vendita fabbricati o porzioni di fabbricati rimasti vuoti, immediatamente utilizzabili oppure da ultimare con abitabilità da rilasciarsi entro 6 mesi dalla scadenza della procedura.

bando erp

Diritto allo studio a.s. 2014/2015 – Intervento denominato ” PACCHETTO SCUOLA “

Si comunica che con determinazione della Responsabile del Settore Servizi alla Persona n. 194 del 03.12.2014 è stata approvata la graduatoria provvisoria delle domande presentate per l’accesso all’incentivo economico denominato “ Pacchetto Scuola “ a.s. 2014/2015.

La suddetta graduatoria sarà consultabile presso l’Ufficio Scuola di questo Comune a far data dalla pubblicazione del presente avviso all’ Albo Pretorio on line e sul sito istituzionale dell’Ente e così per n. 30 giorni consecutivi, da tutti coloro che ne faranno richiesta scritta e motivata.

Progetto NATI PER LEGGERE – La Biblioteca Don Polimio Bacci partecipa all’iniziativa

Amare la lettura attraverso un gesto d’amore: un adulto che legge una storia.

Ogni bambino ha diritto ad essere protetto non solo dalla malattia e dalla violenza ma anche dalla mancanza di adeguate occasioni di sviluppo affettivo e cognitivo. Questo è il cuore di Nati per Leggere. Dal 1999, il progetto ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche dimostrano come il leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza sia dal punto di vista relazionale (è una opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’approccio precoce legato alla relazione.

Nati per Leggere è promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso le seguenti associazioni: l’Associazione Culturale Pediatri - ACP che riunisce tremila pediatri italiani con fini esclusivamente culturali, l’Associazione Italiana Biblioteche - AIB che associa oltre quattromila tra bibliotecari, biblioteche, centri di documentazione, servizi di informazione operanti nei diversi ambiti della professione e il Centro per la Salute del Bambino – ONLUS - CSB, che ha come fini statutari attività di formazione, ricerca e solidarietà per l’infanzia.

 La Presentazione del Progetto avverrà Sabato 22 Novembre 2014 alle ore 9.30 c/o Provincia di Lucca Sala di Rappresentanza.

invito


Riunione Centro Commerciale Naturale San Romano.

images[8]Centro Commerciale Naturale (CCN) è un’area urbana con una propria vocazione commerciale (già effettiva, da valorizzare oppure persa, latente o da creare) dove più esercizi commerciali concorrono a determinare un’offerta integrata basata su un mix merceologico in grado di attrarre consumatori, cittadini o turisti.
l’intento delle attività coinvolte nel progetto è quello di sviluppare una comunicazione ed una promozione ”propria” dei servizi presenti sul territorio.
La strategia dei Centri Commerciali Naturali ha avuto un notevole sviluppo in tutta la Toscana, consentendo così alle reti di esercizi di vicinato di guadagnare una propria identità e visibilità nei confronti di un mercato sempre più esigente e concorrenziale e di attivare sinergie con altri settori ed interlocutori come l’Amministrazione locale e gli altri enti pubblici ed associazioni del territorio.
Il 19 dicembre 2006 si è costituita l’Associazione del Centro Commerciale Naturale San Romano in Garfagnana, in seguito ad un percorso di concertazione che ha visto la partecipazione di alcune imprese presenti nell’area urbana definita Centro Commerciale Naturale San Romano (CCN San Romano). L’Associazione si è regolarmente costituita e l’obbiettivo è quello di aumentare il numero dei soci. A tal fine è convocata una riunione presso la sede comunale, il giorno
                                                                     

                                                            19 NOVEMBRE 2014 alle ore 21.00

Alla presenza del Sindaco, dei Consiglieri Masini Laura, Marovelli Fabio e il Presidente dell’Associazione CCN San Romano Sig. Satti Moreno.

Aggiornamento albo persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale. Scadenza per la presentazione delle domande di iscrizione: 30 Novembre 2014.

I cittadini iscritti nelle liste elettorali del Comune ed in possesso dei requisiti di idoneità possono chiedere di essere inseriti nell’elenco delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di seggio elettorale. LE PERSONE GIA’ ISCRITTE, NON DEVONO RINNOVARE LA DOMANDA

MANIFESTO ANNO 2014

Domanda per inserimento albo scrutatori