Referendum Consultivo del 29-30 Ottobre 2017 – Diritto di voto dei cittadini dell’Unione Europea, Extra Unione Europea e degli apolidi

In occasione delle prossime elezioni per il REFERENDUM POPOLARE REGIONALE CONSULTIVO sulla proposta di legge di iniziativa Popolare “Istituzione del Comune di Appennino in Garfagnanaprevisto per i giorni 29 e 30 Ottobre 2017, potranno esprimere il diritto di voto, sia i cittadini degli altri Paesi dell’ Unione Europea, che i cittadini stranieri e gli apolidi, legalmente residenti,inoltrando apposita domanda al Sindaco del Comune di San Romano in Garfagnana.

Scadenza domanda : 19 SETTEMBRE 2017

La domanda dovrà essere presentata agli uffici comunali o spedita mediante raccomandata .

Si invita alla consultazione dei documenti allegati :

AVVISO PUBBLICODOMANDA CITTADINI EXTRA COMUNITARI DOMANDA CITTADINI COMUNITARIDOMANDA IN LINGUA INGLESE

 

REFERENDUM POPOLARE REGIONALE CONSULTIVO ” Istituzione del Comune di Appennino in Garfagnana “

referendumIL SINDACO

                                                       RENDE NOTO

ai sensi dell’articolo 62, comma 4 della citata l.R. 62/2007, che con decreto Presidente della Giunta regionale n. 122 dell’8 agosto 2017 è stato indetto PER I GIORNI 29 E 30 OTTOBRE 2017, il referendum consultivo in ordine alla Proposta di legge n. 209 del 13 luglio 2017 – Atti Consiglio regionale – (Istituzione del comune di Appennino in Garfagnana per fusione dei Comuni di Pieve Fosciana, Fosciandora, San Romano in Garfagnana), con il seguente quesito:

“Siete favorevoli alla proposta di istituire il Comune di Appennino in Garfagnana per fusione dei Comuni di Pieve Fosciana, Fosciandora e San Romano in Garfagnana di cui alla proposta di legge n. 209 del 13 luglio 2017 (Istituzione del Comune di Appennino in Garfagnana , per fusione dei Comuni di Pieve Fosciana, Fosciandora e San Romano in Garfagnana)?”;

Le operazioni di voto si svolgeranno nella giornata di domenica 29 ottobre 2017 dalle ore 08:00 alle ore 22:00, e nella giornata di lunedì 30 ottobre 2017 dalle ore 08:00 alle ore 15:00.

manifesto-referendum-appennino-in-garfagnana

Al via il bonus asilo nido 2017 . Contributo di euro 1.000,00 alle famiglie per la frequenza dei figli presso nidi d’infanzia pubblici e privati.

bonus-asilo-nido-2017-circolare-inps-domandaDalle ore 10:00 del 17 luglio c.a. sarà possibile presentare la domanda per ottenere le “Agevolazioni per la frequenza di asili nido pubblici e privati”, il cd. Bonus asilo nido, di cui all’articolo 1, comma 355 della Legge di bilancio 2017.

La domanda, quindi, potrà essere presentata dal 17 luglio 2017 fino al 31 dicembre 2017, mediante una delle seguenti modalità:

  •  WEB – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino attraverso il portale dell’Istituto, tramite PIN dispositivo, Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  •  Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante);
  •  Enti di Patronato, attraverso i servizi offerti dagli stessi.

Il beneficio spetta ai genitori di minori nati o adottati dal 1 gennaio 2016, residenti in Italia, cittadini italiani o comunitari, o in possesso del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo ovvero di una delle carte di soggiorno per familiari extracomunitari di cittadini dell’Unione Europea previste dagli artt. 10 e 17 del D.lgs. n. 30/2007. Ai cittadini italiani, per tale beneficio, sono equiparati i cittadini stranieri aventi lo status di rifugiato politico o lo status di protezione sussidiaria. Il richiedente dovrà essere colui che ha affrontato l’onere della spesa per quanto concerne l’asilo nido e dovrà essere anche convivente in caso di agevolazione per supporto domiciliare.

Read more

Anno Scolastico 2017/2018 – Inizio attività didattiche 15 Settembre 2017 – Modalità per richiesta servizi scolastici

inizio-scuolaIl 15 SETTEMBRE 2017 riprendono le attività didattiche nelle scuole. Si fa presente che il giorno 15  settembre NON VERRA’ FORNITO il servizio mensa, che invece partirà lunedì 18 SETTEMBRE 2017, pertanto il  suddetto giorno  i genitori dovranno provvedere direttamente al rientro a casa dei propri figli alle ore 12.25 . La mattina il servizio verrà svolto dalla società CTT ex Vaibus.

La domanda per richiedere il servizio di trasporto e mensa scolastica scade il 10 AGOSTO 2017

Si invitano i genitori alla consultazione della documentazione allegata :

calendario-scolastico-2017-2018 / lettera-per-genitori / domanda-x-ser-mensa-e-trasporto-2017-2018 / elenco-corse-vaibus-con-orari-di-fermata-2017-2018 / domanda-per-esonero-mensa-trasporto-scolastico-all-1 / domanda-per-riduzione-50-buoni-mensa-all-2 / lettera-richiesta-servizio-trasporto-medie-camporgiano-all-4-a-s-2017-2018 / regolamento-per-esenzione-totale-parziale-dal-pagamento / servizio-di-comunicazioni-istituzionali-autorizzate-whatsapp / menu-autunno-inverno / menu-primavera-estate / distribuzione-merende

1 2 3 5