Cambio di Residenza – aggiornamento tagliandi patente.

 

Con l’entrata in vigore del nuovo Codice della Strada è stata eliminata l’indicazione della residenza sulle patenti di guida con la conseguenza che, a partire dal 2 febbraio 2013, a seguito della dichiarazione di cambio di residenza resa al Comune, il Ministero dei Trasporti invia il tagliando di aggiornamento per le sole carte di circolazione e non più per le patenti di guida.

L’informazione relativa alla residenza continua ad essere mantenuta aggiornata nell’archivio del Ministero dei Trasporti.

Anche per le patenti rilasciate prima della data di entrata in vigore delle nuove norme, è sospesa la stampa di fustelle adesive di aggiornamento.

Nonostante la mancanza di tale informazione, si precisa che la patente di guida rilasciata in Italia continua a mantenere, sul territorio nazionale, la natura di documento di identità personale.

Per maggiori informazioni consultare la Circolare del Ministero dell’Interno n. 300/ A;744/13/1Dl/3/3/9 del 25/ 01 / 2013