Il Comune di San Romano in Garfagnana sposa il servizio di messaggistica Whatsapp

whatsappprofilo ufficiale whatsapp del COMUNE DI SAN ROMANO IN GARFAGNANA

                                               339 146 8818

Il Comune di San Romano in Garfagnana sposa Whatsapp,  la più popolare applicazione di messaggistica istantanea per smartphone che consente di scambiare messaggi con i propri contatti utilizzando la connessione internet senza dover effettuare chiamate o inviare sms.

 

Da lunedì 18 maggio al numero 339 146 8818  è attivo il servizio di messaggistica, con cui i cittadini potranno comunicare gratuitamente e direttamente con gli uffici  del Comune di San Romano in Garfagnana segnalando problemi o chiedendo informazioni attraverso Whatsapp, la chat testuale più diffusa al mondo che permette l’invio e la ricezione di messaggi di testo ma anche immagini o piccoli clip video.

WhatsUrp”, il servizio curato dall’Ufficio Segreteria sarà operativo 24 ore su 24 per le emergenze mentre sarà attivo da lunedì a sabato (eccetto festivi) con i seguenti orari: lunedì, mercoledì, venerdì e sabato dalle ore 9 alle 13, martedì e giovedì dalle 9 alle 17.

Ma accanto all’utilizzo tradizionale, WhatsUrp”, ha anche lo scopo di trasmettere via smartphone informazioni di pubblica utilità o d’emergenza, sfruttando la velocità e capillarità della App, a coloro che vorranno iscriversi a una, o entrambe, delle due liste predisposte in questa prima fase sperimentale.

Per iscriversi al servizio è  sufficiente salvare (azione indispensabile) il numero di telefono 339 1468818   nella rubrica del proprio cellulare e  inviare un messaggio Whatsapp con  il seguente testo: “ISCRIZIONE ON” e  accettare le policy del servizio, e la lista di iscrizione:

“ISCRIZIONE ON #EMERGENZE” , messaggi di protezione civile ecc….

ISCRIZIONE ON #PUBBLICAUTILITA’ servizi comunali, viabilità ecc…

Per scegliere una delle due liste d’interesse è sufficiente far seguire alla richiesta d’iscrizione il nome del contenuto, ad esempio ISCRIZIONE ON #EMERGENZE” o “ISCRIZIONE ON #PUBBLICAUTILITA’”, per ricevere informazioni sui servizi comunali, viabilità o su altre questioni d’interesse generale. Sarà necessario aggiungere nome e cognome e frazione di residenza per avere la possibilità di creare oltre a gruppi generali anche gruppi distinti per frazioni oppure per famiglie che hanno i bambini a scuola cosi da fornire informazioni mirate alle singole realtà. Allo stesso modo per cancellarsi è sufficiente inviare il messaggio “ISCRIZIONE OFF”. A tutela della privacy i messaggi sono inviati in modalità broadcast (cioè il numero dei cittadini non è visibile ad altri cittadini e le segnalazioni sono leggibili solo dal numero dell’amministrazione e non dagli altri iscritti alle liste ).

Attraverso questo nuovo canale ha detto il sindaco Pier Romano Marianiapriamo una nuova opportunità di comunicazione diretta tra pubblica amministrazione e cittadini cogliendo la sfida dei tempi. Whatsapp ha appena varcato la soglia dei 700 milioni di utenti nel mondo e viene ormai usata per mandare 30 miliardi di messaggi al giorno condannando al declino il “vecchio sms”. Read more